Una nuova guerra mondiale alle porte?

Gli USA temono un attacco con EMP pulse
Un crescendo di notizie allarmanti

Da giorni si susseguono una serie di allarmanti dichiarazioni internazionali che stanno indicando una mutazione diretta degli scenari internazionali. Fino a pochi anni fa il confronto fra i blocchi mondiali era diretto. Gli USA e la RUSSIA e ancora in precedenza l’ URSS si fronteggiavano direttamente con la triade strategica (basata su vettori missilistici, bombardieri e sottomarini). Ora le cose sono cambiate e si preferisce usare altri territori come terreno di scontro che ormai non si ritiene più evitabile. Russia contro USA, USA contro Cina, e una serie di attori minori che cercano protezione dalle varie superpotenze: Corea del Nord nell’orbita cinese, Israele e Europa sotto l’orbita USA; Siria, Iran e Venezuela sotto l’orbita Russa. Non ha fatto bene alle relazioni diplomatiche nemmeno la furiosa corsa allo spazio dove tutti hanno piazzato satelliti killer in grado di attaccare altri satelliti e lanciare dallo spazio vettori missilistici EMP Pulse in grado di distruggere gli apparati elettrici ed elettronici di interi stati.

EMP Pulse

https://it.wikipedia.org/wiki/Impulso_elettromagnetico

 

E così registriamo le seguenti dichiarazioni: Noi del CRNE – Centro Ricerche Nuove Energie non possiamo non registrare e catalogare questi eventi come una seria minaccia cresecnte.

Una serie di notizie importanti

Putin: c’è il rischio di una grande guerra nucelare
https://www.corriere.it/esteri/18_dicembre_20/putin-grande-conferenza-c-rischio-una-guerra-nucleare-61b7770a-0435-11e9-99fb-7abecb367628.shtml


Rapporto sulla produzione ed uso possibile di armi di distruzioni di massa per uso terroristico

https://www.whitehouse.gov/wp-content/uploads/2018/12/20181210_National-Strategy-for-Countering-WMD-Terrorism.pdf

Gli USA temono un attacco EMP contro di loro.
https://www.washingtonexaminer.com/washington-secrets/military-warns-emp-attack-could-wipe-out-america-democracy-world-order

 

L’IRAN ha testato un nuovo vettore balistico
www.portaledifesa.it/index~phppag,3_id,2697.html

 

Il modello predittivo di CRNE

Sulla base di queste notizie ed altre allarmanti scenari che provengono dal trend di espansione cinese riteniamo possibile che vi sia uno o più attacchi con armi EMP in USA e che questo si ripercuota a breve in Europa e Asia Minore spostando il teatro delle operazioni di un evenetuale conflitto proprio di fronte all’ Europa e nell’ Europa stessa. Su questa base CRNE ha deciso di aggiornare il suo modello predittivo considerano una guerra di teatro se non globale (o quasi globale) ormai alle porte. Tutti ci auguriamo che questa situazione rientri e che la situazione si plachi. Ma ignorare tutti questi segnali sarebbe non conforme ai nostri standard di ricerca ed analisi.

I commenti sono chiusi.